Gallotti&Radice | Un Racconto senza tempo per un design d'alta gamma
Lavora con noi
Tutti gli articoli
Marchi
21/01/2021

Gallotti&Radice | Un racconto fatto di bellezza ed eleganza senza tempo

Il 2021 si apre per Gallotti&Radice all’insegna di un racconto fatto di bellezza, eleganza e ricerca di un arredo intimo e personale. Protagonista principale è l’emozione, il sentimento, nonché il desiderio di avvicinare la sfera del domestico a quella del design d’alta gamma; due mondi spesso distanti, che l’azienda tenta qui di accostare con soluzioni di continuità uniche e di grande effetto.

Parliamo quindi di due storie, Embracing Inspiration ed Embracing Beauty, dove il comune sfondo del lungolago di Como armonizza due suggestioni tanto diverse quanto complementari, fatte l’una di contrapposizioni fra passato e presente, e l’altra di una squisita propensione al minimale e moderno.

Nel magistrale intreccio creato da Gallotti&Radice, le novità di catalogo si innestano fra protagonisti e comparse, creando un tutt’uno coordinato per ogni spazio della casa. Dall’area giorno allo spazio notte, senza tralasciare gli ambienti più conviviali living e dining, o personali di studio e area relax: nulla viene lasciato al caso.

Ricche e seducenti, troviamo ancora le finiture caposaldo dell’azienda celebre per il sapiente utilizzo di vetro, ottone, legno, marmo e in un’infinita gamma di tessuti distintivi. Non mancano però alcune novità, come il tessuto Edena ispirato alla nobile arte degli arazzi o l’esclusiva finitura Cashmere ottenuta da una speciale lavorazione del cristallo. Altra prestigiosa new entry è il travertino, roccia sedimentaria simbolo della nobile architettura romana qui rivisitata da Gallotti&Radice in una chiave più moderna. Anche il legno riserva sorprese, grazie a tecniche artigianali ispirate alla tradizione ebanista come l’intarsio per suggestioni materiche ed estremamente naturali.

Un 2021, insomma, che non teme di rivalutare se stesso superando i confini del design per avvicinarsi sempre più al gusto dell’abitare contemporaneo.