CH24 Wishbone Chair | Icone di Design | Carl Hansen&Son | Salvioni
Lavora con noi

Sedia CH24 Wishbone Chair

Carl Hansen & Søn
Hans J. Wegner

Sedia CH24 Wishbone Chair

Hans J. Wegner è considerato dagli esperti “il creatore di sedie per eccellenza” del design scandinavo, e la sedia CH24 che ha disegnato per Carl Hansen & Søn nel 1949 è indubbiamente il suo capolavoro. Riconosciuta in tutto il mondo come una delle grandi icone dello stile danese, le sue radici arrivano però da molto più lontano, addirittura dal Lontano Oriente: la ricerca formale di Wegner parte infatti dallo studio delle proporzioni delle antiche sedie cinesi.

La sedia CH24 è un’evoluzione del modello Round Chair, disegnato da Wegner nel corso dello stesso anno per PP Møbler, rispetto alla quale risulta più leggera ed essenziale. Ne riprende il caratteristico schienale dalla forma stondata, ma separa i braccioli dalla base, in modo che la sedia possa essere più agevolmente infilata sotto a un tavolo.

Lo schienale è rafforzato da un traverso bipartito che ne caratterizza fortemente la forma: al momento della sua prima immissione in commercio, nel 1950, viene infatti denominata Y Chair. Anche il nome con cui è nota oggi, Wishbone Chair (“Wishbone” significa “forcipe”) fa riferimento a quell’emblematico elemento stilistico.

La base è rafforzata da due traversi di forma stondata, su fronte e retro, e due traversi rettangolari sui lati. La seduta è in corda (nota per la traduzione: in inglese chiamarla “paper cord”), in finitura naturale oppure tinta nera, ed è realizzata da un’artigiano che intreccia manualmente oltre 120 di corda per garantire un’eccellenza stabilità e comfort.

La lavorazione artigianale è infatti un’altra delle caratteristiche chiave di questa seduta: la produzione di ogni esemplare richiede oltre 100 diversi passaggi, la maggior parte dei quali eseguiti a mano. Visto il suo grande successo, Carl Hansen & Søn propone la sedia CH24 in oltre 50 varianti, con la struttura realizzata in legni diversi come rovere, noce, faggio e frassino, tinto in una brande varietà di colori, mantenndo però sempre la forte impressione di naturalità.

myACF.image_quote.alt

Un complesso lavoro d'artigianato per un risultato unico

-