De Padova | Rivenditore autorizzato - Salvioni Design Solutions
Lavora con noi

Rivenditore autorizzato De Padova

Milano è da anni considerata la capitale del design internazionale, capace di catalizzare nuove idee da tutta Italia e da tutto il mondo grazie alle più varie ispirazioni. Da generazioni esiste però un vero e proprio design milanese dal gusto fortemente connotato, e De Padova ne è simbolo indiscusso e punta di diamante. Gli ambienti proposti da De Padova sono freschi e ariosi, dominati da colori chiari e grandi proporzioni. Un’inconfondibile forma di lusso discreto, in linea con il carattere della città, che trova le sue basi nel rigore della qualità progettuale e nell’uso di materiali pregiati. I mobili e i divani De Padova portano il segno di una storia di oltre settant’anni e della personalità della sua geniale fondatrice, Maddalena De Padova, definita da tutti la “signora del design”.

De Padova mobili

La storia di Maddalena De Padova inizia negli anni ’50, quando apre assieme al marito Fernando un negozio in via Montenapoleone attraverso cui contribuisce a diffondere la cultura del design scandinavo in Italia. Dopo l’avventura della ICF De Padova, grazie alla quale ottiene la licenza di produzione per l’Italia dei mobili di Charles & Ray Eames, a partire dagli anni ’80 Maddalena trasforma il suo negozio in un vero e proprio editore di design, capace di lanciare creazioni originali di alcuni dei più grandi progettisti dell’epoca.

In quegli anni il negozio De Padova, trasferitosi nella storica sede di Corso Venezia, si fa promotore di un’idea di design lontanissima dall’estetica dominante dell’epoca, piena di colori chiassosi e forme pop, rilanciando un’immagine di eleganza e sobrietà tipicamente milanese. Diventano celebri in città e nel mondo gli allestimenti delle sue vetrine, firmate da nomi quali Achille Castiglioni e Pierluigi Cerri. Un rapporto speciale lega però De Padova e il grande Vico Magistretti, autore di alcuni dei più celebri prodotti del brand, come la poltrona Louisiana o il divano Raffles.

De Padova si rivela così capace di arredare la casa in ogni suo ambiente: un ruolo centrale nella collezione lo hanno i divani De Padova, spesso presentati in tessuti chiari. Altrettanto ricca è la selezione di tavoli De Padova, rotondi o quadrati, capaci di venire incontro a ogni necessità. Famosissima è poi la libreria De Padova Universal Shelving System, basata su un disegno originale di Dieter Rams. Sedie, letti, tavolini, lampade e complementi completano la collezione.

Con il ritiro di Maddalena, la gestione dell’azienda passa ai figli Valeria e Luca De Padova, che nel 2016 decidono di ampliare l’orizzonte al mondo entrando nel gruppo Boffi. Il nuovo corso vede l’art direction di Piero Lissoni, capace di adattare i prodotti del catalogo De Padova a un gusto più contemporaneo senza snaturarne lo spirito. Questo processo prevede anche un rinnovo dello showroom, spostato nella più appartata via Santa Cecilia, location in linea con i valori da sempre perseguiti dal brand.

De Padova Design

Oltre al profondo segno lasciato in epoche diverse da Vico Magistretti e Piero Lissoni, il catalogo De Padova ospita contributi creativi di molti grandi autori del design contemporaneo: da Achille Castiglioni, con il suo scrittoio Scrittarello, a Ingo Maurer, autore assieme a Jan Armgardt della poltrona trasformabile Tattomi, passando per un parterre internazionale che comprende nomi quali Naoto Fukasawa, Jasper Morrison, Michele De Lucchi, Nendo, Patricia Urquiola, Vincent Van Duysen e molti altri.

Rivenditore De Padova

Salvioni Design Solutions è rivenditore ufficiale De Padova. Con un network di negozi situati tra Milano, la Brianza e Lugano, il gruppo Salvioni si propone come un punto di riferimento per progetti d’arredo da tutto il mondo, offrendo a clienti privati ed interior designer una vasta offerta di brand, un servizio di eccellenza ed un’assistenza costante per ogni necessità e problematica.