Flexform - Infinity Libreria | Salvioni

Personalizza la tua richiesta

Struttura
Seleziona

I colori visualizzati, per ragioni tecniche, sono indicativi e possono differire dall'originale. Il prezzo potrebbe subire delle variazioni in relazione alla categoria/finitura scelta. Contattaci per ricevere un preventivo personalizzato
Bianco 100Bianco 100
Beige Perlato 130Beige Perlato 130
Bianco Crema 150Bianco Crema 150
Bianco Opaco 160Bianco Opaco 160
Panna 205Panna 205
Rosso Vino 405Rosso Vino 405
Verde Kaki 705Verde Kaki 705
Grigio Ombra 720Grigio Ombra 720
Verde Salvia 730Verde Salvia 730
Grigio Topo Perlato 740Grigio Topo Perlato 740
Marrone Grigio 805Marrone Grigio 805
Bronzo 820Bronzo 820
Nero 900Nero 900

Box in Cuoio (Opzionali)
Seleziona

I colori visualizzati, per ragioni tecniche, sono indicativi e possono differire dall'originale. Il prezzo potrebbe subire delle variazioni in relazione alla categoria/finitura scelta. Contattaci per ricevere un preventivo personalizzato
Bianco 5007Bianco 5007
Grigio 5003Grigio 5003
Nero 5005Nero 5005
Oliva 5006Oliva 5006
Rosso Bulgaro 5008Rosso Bulgaro 5008
Sabbia 5001Sabbia 5001
Tabacco 5015Tabacco 5015
Testa di Moro 5004Testa di Moro 5004
Testa di Moro Scuro 5013Testa di Moro Scuro 5013


Seleziona

Flexform
Nata nel 1959 nel cuore del distretto della Brianza del mobile, Flexform è un’azienda che ha esportato lo stile e il gusto italiano del comfort in tutto il mondo. Fondata dai fratelli Galimberti come piccolo laboratorio artigiano per la produzione di imbottiti, l’azienda ha fin da allora come obiettivo principale la ricerca di un’eleganza senza tempo, aliena alle mode passeggere, e di una comodità assoluta. Evolutasi nel tempo in un’industria vera e propria, Flexform ha inaugurato importanti collaborazioni con rinomati designer ed architetti quali Joe Colombo, Asnago e Vender e Cini Boeri.Scopri di più

Designed by

Antonio Citterio

Antonio Citterio
Antonio Citterio (1950-) è uno dei più importanti designer italiani contemporanei. Il suo gusto, elegante e raffinato, comporta un’evoluzione stilistica delle forme tradizionali dell’arredo borghese, aggiornate in uno stile equilibrato e razionale. Può essere per molti versi considerato uno degli artefici del salotto contemporaneo e una delle forze trainanti che hanno portato al grande successo dell’arredamento Made in Italy nel mondo. Nato a Meda, è proprio a due aziende della cittadina brianzola che ha legato parte della sua fama, con collaborazioni decennali che durano ancora oggi: Flexform e B&B Italia, azienda a cui si deve il merito della sua “scoperta” e che gli ha permesso di misurarsi anche con forme più classiche e lussuose con al direzione artistica della collezione Maxalto. Fra le molte collaborazioni, vanno ricordate quelle con Vitra per il mondo delle sedute da ufficio, con Arclinea per la cucina, assieme ad aziende di fama internazionale come Flos, Kartell e diverse altre. Associato dapprima a Paolo Nava, diventa poi partner di Terry Dwan e con lei comincia a dedicarsi anche all’architettura e all’interior. Nel 2000 entra in società con Patricia Viel fondando lo studio Citterio-Viel, che si svilupperà fino a diventare uno dei più importanti studi di architettura italiani. Portano la sua firma edifici come il Bulgari Hotel di Milano o la Taiepi Sky Tower a Taiwan.Scopri di più