Poltrona Eames Lounge Chair & Ottoman | Vitra icone di design | Salvioni
Lavora con noi

Poltrona Eames Lounge Chair & Ottoman

Vitra
Charles Eames,

Poltrona Eames Lounge Chair & Ottoman

La Eames Lounge Chair & Ottoman di Vitra è il prodotto più noto fra tutti quelli disegnati da Charles & Ray Eames. Tipicamente americana, la Eames Lounge Chair ha visto i suoi creatori ispirarsi a un vecchio guantone da baseball, nel tentativo di restituire la stessa sensazione di calda accoglienza.

Anche se solitamente orientato verso un design per le masse dal prezzo accessibile, Charles Eames si è concesso con questa Lounge Chair una per lui inusuale incursione nel mondo del lusso, con l’obiettivo dichiarato di creare una versione moderna delle tipiche club chairs inglesi. Ha cominciato a lavorare al progetto fin dagli anni ’40, ma la poltrona ha cominciato la sua produzione industriale con la Herman Miller di Chicago solo nel 1956. Il primissimo prototipo venne regalato da Charles Eames al celebre regista Billy Wilder, suo caro amico.

È costituita da tre distinte scocche impiallacciate in palissandro, tutte di diverse forme per massimizzare il comfort di seduta e connesse da supporti antishock in gomma e in acciaio che permettono loro di muoversi indipendentemente. Alle scocche sono fissati degli abbondanti cuscini in pelle imbottiti in piuma d’oca, agganciati tramite due bottoni che assumono anche una evidente funzione decorativa. Completano la costruzione due braccioli e una base girevole a cinque razze. Anche il suo inseparabile pouf segue la medesima logica costruttiva.

Vitra è fin dagli anni ’50 l’unico produttore autorizzato alla realizzazione delle creazioni dei coniugi Eames per il mercato Europeo. Produce ancora le Eames Lounge Chair con gli stessi metodi di una volta, concordando ogni minima modifica con la Eames Foundation. È in questo modo che ha potuto introdurre sul mercato anche una nuova versione leggermente più grande della Lounge Chair originale, che le permette di essere egualmente comoda anche per le persone più alte, oppure le diverse varianti nei legni e nel colore della pelle che permettono alla poltrona di adattarsi più facilmente a ogni ambiente.

myACF.image_quote.alt

Un rifugio speciale dalle tensioni della vita moderna

Charles & Ray Eames