GT Design | Rivenditore autorizzato - Salvioni Design Solutions
Lavora con noi

Salvioni è rivenditore autorizzato GT Design

Quelli realizzati da GT Design non sono soltanto eccellenti tappeti di design, ma vere e proprie poesie tessili. La filosofia che guida il marchio va oltre la semplice eccellenza artigianale, che pure ne è una caratteristica indispensabile, e mira a trasmettere emozioni attraverso un oggetto di uso quotidiano come il tappeto. Figli di una ricerca che ha una stretta parentela con la moda d’avanguardia, i tappeti del catalogo GT Design mirano a ricreare in casa le sensazioni di ambienti naturali e vivono appieno la loro matericità, andando a instaurare uno stretto rapporto tattile con i corpi.

GT Design tappeti

La scelta dei materiali è un aspetto determinante della ricerca di G.T. Design e affianca a fibre più tradizionali come la lana della collezione Luoghi e il lino delle stuoie Stairs scelte più inusuali come la fibra di cocco, che con la serie Coconutrug dà vita a resistentissimi tappeti dalla mano inaspettatamente ruvida, la pregiata seta, da cui nascono tappeti brillanti e sofisticati, o la viscosa di bamboo della serie di tappeti In-Canto, luminosi e sensuali al tocco.

GT Design progetti

La direzione artistica di GT Design è nelle mani di Deanna Comellini, dalla cui visione scaturisce la peculiare poetica del brand. I suoi tappeti vivono di un costante dialogo con gli spazi e si vanno a connotare essi stessi come una forma di “architettura leggera”. Questo fattore, unito alle infinite possibilità di personalizzazione e realizzazioni su misura garantite dall’agile struttura produttiva del brand bolognese, li rende apprezzatissimi da interior designer ed architetti di tutto il mondo.

Rivenditore GT Design

Salvioni Design Solutions è rivenditore ufficiale dei tappeti GT Design. Oltre ad essere presenti in vari esemplari negli showroom Salvioni di Inverigo e Lugano, i tappeti GT sono fra i protagonisti dello spazio Salvioni Milano Durini, situato nel centro di Milano, che anche attraverso la loro presenza si propone di ricreare uno spazio “total living” curato fin nei minimi dettagli.