Gubi - Pacha Poltrona | Salvioni

Versioni suggerite (2)

Pacha PoltronaSenza Braccioli Pacha Poltrona

Prezzo a partire da
€ 2.032,00

Pacha PoltronaCon Braccioli Pacha Poltrona

Prezzo a partire da
€ 2.338,00

Personalizza la tua richiesta

Tipologia Basamento
Seleziona



Finitura Basamento
Seleziona



Rivestimento
Seleziona



Gubi
Ultima nata fra i colossi del design danese d’alta gamma, Gubi si approccia con uno stile “eretico” alla feconda tradizione scandinava. A sobrietà e semplicità preferisce una ricercata raffinatezza, all’ispirazione della natura sostituisce chiari riferimenti retrò-chic, rivisitati con grande inventiva in chiave contemporanea. Sospesi tra passato e futuro, i mobili Gubi hanno un aspetto fortemente iconico, coniugato ad un’alta qualità realizzativa. Il catalogo Gubi è molto ampio e spazia in tutti i settori dell’arredo: dalle sedie ai divani, dai tavoli ai complementi d’arredo, passando per una vasta ed apprezzata selezione di illuminazione.Scopri di più

Designed by

Pierre Paulin

Pierre Paulin
Pierre Paulin (1927-2009) è stato uno dei più grandi designer francesi della storia. Nessuno riuscì ad incarnare meglio di lui il cambiamento negli stili di vita e dell’idea stessa di casa degli anni ’60 e ’70, interpretati attraverso sedute dalle forme scultoree e organiche vivacizzate da colori brillanti, in uno stile dominato da morbide curve ed espliciti riferimenti ai modelli della natura. Autodidatta, studiò in gioventù le arti della ceramica e della scultura su pietra, da cui trasse probabilmente le forti ispirazioni plastiche che danno vita a ogni sua creazione. Paulin ha lasciato la sua firma su alcuni luoghi iconici della cultura francese: portavano la sua firma diverse delle sedute destinate ai vistatori del Louvre (1968), così come gli appartamenti privati del presidente Georges Pompidou al Palazzo dell’Eliseo (1971) e gli uffici presidenziali di François Mitterand (1983). Nel campo della produzione di serie strinse invece una solidissima partnership con l’azienda olandese Artifort, che produce tuttora molte delle sue creazioni più famose. Sul finire degli anni ’70 fondò uno studio più strutturato nel quale lavorò con il collega Roger Tallon. Oggi, a oltre un decennio dalla morte, Paulin è più popolare che mai: brand come Gubi, Ligne Roset, Magis o LaCividina hanno ottenuti grandi successi con le riedizioni dei suoi arredi, mentre al contempo sue creazioni originali d’epoca come la poltrona Alpha e la poltrona Tongue continuano a spopolare nel mercato del modernariato.Scopri di più