Villa sul mediterraneo | Michal Keinan Sinai & Paz Gersh | I progetti Salvioni
Lavora con noi

Villa sul Mediterraneo

Questa suggestiva costruzione nasce dalla creatività congiunta dell’architetta Michal Keinan Sinai e dello studio Paz Gersh che ne hanno ideato interni ed esterni in un dialogo di estremo fascino. La scelta di elementi tradizionali del folclore israelita si intreccia ad arredi moderni e di tradizione Bauhaus volti e creare contrasti e richiami alla grande storia del design internazionale.

Piano terra

Il piano terra è dedicato alla convivialità e al vivere quotidiano. Lo stile qui scelto evidenza la ricerca di spazi luminosi e aperti, dove è possibile muoversi liberamente passando dalla cucina al salotto, alla zona relax. Un elegante mix di elementi B&B Italia, Vitra e Maxalto guidano l’occhio verso forme note e conosciute cui però si aggiungono elementi inconsueti come il Cactus di Gufram, perfetti per stemperare la gradevole palette di bianchi e sabbia degli arredi.

Importanti sistemi tv e librerie Poliform evidenziano il sapiente gioco di pieni e vuoti che in ogni stanza si intervallano così da creare spazi più dinamici e polivalenti. Anche qui l’accurata selezione di imbottiti B&B Italia si intervalla a complementi Boffi e Paola Lenti.

Primo piano ed Esterni

Il piano superiore è dedicato allo spazio notte e relax, con arredi più caldi e pregiati parquet volti a creare un tutt’uno fresco ed estremamente accogliente. Nulla è stato lasciato al caso ma rispecchia una precisa ispirazione a cavallo fra tradizione e contemporaneità che punta a valorizzare luce, atmosfere e soprattutto l’idea di intimità. Immancabili, anche qui è possibile trovare numerosi elementi di design come le lampade Flos.

Ultima nota di suggestione si deve al giardino pensile situato al primo piano e l’ampia piscina esterna, un prezioso abbinamento capace di dar vita a un dialogo prezioso ed estremamente personale, frutto della capacità di unire questi due aspetti della vita in un tutt’uno privo di barriere.