Attico a Bologna | I progetti di Salvioni | Francesco Meneghello
Lavora con noi

Attico a Bologna

Francesco Meneghello firma il progetto di questo suggestivo attico a Bologna, collocato in un contesto di recente costruzione a basso impatto ambientale e strutturato come un poetico buen retiro intorno alle passioni dei proprietari. Fra elementi di design d’alta gamma e scelte estetiche di grande valenza, spicca l’elemento chiave della luce, utilizzata per definire gli spazi e dar vita ad autentiche suggestioni visive.

Salvioni Design Solutions ha collaborato con lo studio Francesco Meneghello nella scelta degli elementi d’arredo, intrecciando gusti e stile dei migliori marchi per creare un tutt’uno organico di cromie e superfici.

Ph Thomas Pagani

Zona giorno

Ampia e spaziosa, la zona giorno si conforma come un ideale snodo di comfort e relax dominato dall’ampio divano Baxter Made in Italy e poltroncina Nepal poggiati sulle nude geometrie di un tappeto Amini. L’originalità delle sedie Saba Italia, con tessuto disegnato da Antonio Marras, e tavolo Desalto fa da corredo allo spazio living e invita verso la convivialità della cucina su misura, elemento cardine della quotidianità e del vivere insieme.

Divise dall’elegante leggerezza di una porta scorrevole in vetro, queste camere si rispecchiano l’una nell’altra per convogliare nel corridoio affacciato sulle camere da letto. Un unico specchio deformante segna la transizione dalla zona giorno a quella notte, dominata da atmosfere più intime e discrete.

Toni e sfumature di estrema morbidezza incontrano sedie Vitra, letti Flou e armadi Poliform uniti nel sottile legame di un comparto luci di estrema suggestione offerto da Davide Groppi, Artemide e Fontana Arte. In questo contesto è facile apprezzare la cura di ogni dettaglio superbamente progettato per conciliare gusto e ricercatezza estetica.

Terrazza

Un’ultima suggestione è offerta dalla terrazza ricca di piante multiformi e profumi mediterranei che come un piccolo hortus conclusus domestico invita a godersi l’illusione di un’oasi di pace lontana dalla città. Divanetti e tavolini di Royal Botania creano uno scorcio di estremo pregio.

Fra acquerelli di S Rosenthal e scorci a metà fra architettura e arte, questo progetto di Francesco Meneghello esprime il gusto di un arredo attento ai dettagli e studiato per creare una sinergia positiva fra dentro, fuori, e vita quotidiana.